A te e famiglia

Quando ero ragazzina, tutti mi dicevano che non dovevo avere ansia di crescere, di diventare grande. Mi dicevano che vivevo l’età più bella e che poi, dopo i 18 anni, il tempo avrebbe inesorabilmente accelerato il suo corso. Che mi sarei svegliata un giorno, all’improvviso, accorgendomi di essere vecchia. Ora, che di anni ne ho…

Tre Oggetti

Ho sempre odiato i cambiamenti, di qualsiasi genere. Li ho evitati e ritardati ogni volta che ho potuto. Quando la vita ha deciso di fare comunque il cazzo che le pareva e di impormeli, quei cambiamenti li ho sofferti, come certe malattie che si spera passino in fretta, senza mutilarti per sempre l’anima. In altre occasioni, quando…

Casa Mia

Sono rientrata dalle ferie una settimana fa. Potrei scrivere di quanto sono stata bene, degli arrosti di carne, degli amici di sempre, del sole, della birra Raffo, dell’impepata di cozze mangiata alla ripa di mare al tramonto, dei vicoli giallognoli di Taranto Vecchia, di mia zia che mi ingozza di burratine, dello spirito che resta giù quando vai su,…

Working Class Vagina

Lavorando a VaginaLand, una terra di nessuno popolata solo da vagine e da una segretaria modello pitbull con tendenze lesbo, devo confessare di aver più e più volte pensato che le vagine non siano fatte per lavorare, pur essendo io stessa una di quelle vagine lavoratrici, presuntamente acculturate e sostanzialmente ignoranti, che vorrebbero camparsi da…

Stop all’evoluzione Vaginale?

Ieri ho avuto uno scambio di battute con una mia collega vagina, una che è gagliardissima e che ha più di 30 anni, un sacco di energia, due braccia molto muscolose e un umorismo che mi fa tagliare. Eravamo in cortile a fumare una sigaretta: io, lei e la mia collega milanese purosangue, che è…