My Generation

La mia è una generazione stronza. Lo è sempre stata. Siamo nati sotto il segno di Silvio Berlusconi. Cresciuti tra le tette, i culi e la corruzione. Mentre il Muro di Berlino cadeva, noi giocavamo con le Barbie, o con il GameBoy. Quando la Prima Repubblica crollava sotto i colpi di Mani Pulite, spazzando via la…