Genere: Vagina

Età: 26 anni  27 anni 28 anni 29 anni

Luogo di nascita: Puglia e no, non ballo la pizzica e non ascolto il reggae.

Luogo di residenza: Milano

Stato civile: nubile, single da qualche giorno  da 1 anno e mezzo, quasi  da secoli

Professione: genericamente, lavoro nel campo della comunicazione.

Segni particolari: caustico sovrappeso

Siamo qui per: raccontare come una vagina del terzo millennio affronta la fine di un’altra relazione, il lavoro, la solitudine esistenziale tra amici e conoscenti, la lontananza dagli affetti, l’incertezza del futuro. In sostanza, paturnie insopportabili paturnie.

Come? Attraverso un preciso disegno programmatico per la conquista del self.

 

*Header Pic by Elena Datrino

**Header Graphic by Carolina Zorzi

275 thoughts on “About Vagina

  1. Ho girovagato un po’ nel blog(o forse dovrei dire nella vagina?) e mi ricordi un po’ come scrive Diablo Cody… non so se hai presente…! comunque dovrebbe essere un complimento in linea di massima…
    Un saluto,
    Ale

      1. dal Salento con furore…: che palle la pizzica! cioè bella, per carità, ma dopo che ci sei cresciuto hai voglia d’altro!
        Bel blog.

  2. Indiscutibilmente #1.
    Ho sempre ritenuto blog e dintorni un cazzeggio sopravvalutato, l’ennesimo parcheggio per le palle già fracassate dalle inutilità che senti da mille coglioni che ripetono frasi dette da altri.
    MIDEVORICREDERE!
    Sei riuscita a farmi leggere tutti i tuoi post, uno di seguito all’altro, finchè il mio culo quarantenne non si è incollato alla fintapelle del mio cazzo di divano finto-Ikea (che manco quello dell’Ikea c’ho).
    MIDEVORICREDERE al punto che mi hai addirittura fatto venire voglia di aprire un blog per scrivere dal punto di vista del cazzetto, cosa che puntualmente non farò visto che sono cintura nera delle cose che vorrei fare e noi faccio, come fantasticare di diventare multitriliadario al superenalotto senza però giocare una cazzo di schedina (che poi quei soldi si promette sempre di regalarli ad amici, parenti, amanti e vagine varie, tanto non li hai, quai soldi, cazzotifrega).

    Non ti conosco, ma da ieri notte un pò si, e tanto basta.
    #1
    bacio e continua così

    p.s. Una RAFFO è per sempre

  3. Ammazza che cinismo!
    A soli 26 anni!
    E quando ne avrai 40?
    Fijietta mia, rilassate!
    Cambia lavoro, cambia città!
    Che poi azzo stai a fa’ a Milano?
    La città più inutile del mondo.
    Dice:”Però a Milano la metro funziona!”
    E pe’ fa’ che? ‘ndo vai vai è tutta uguale!
    Dice:”Però a Milano si produce!”
    Mh…se produrrà pure ma poi pe fa’ che? Pe’ anna’ a spende 20 € pe’ ‘na aperitivo? 750 € pe’ un monolocale vista patina de smog?
    Fijietta mia e goditela ‘sta vita!
    p.s.
    Scrivi molto bene!

  4. Che ci lavorassi, l’avevo capito.
    Il problema è filosofico.
    In&out, filosoficamente parlando eh!
    Cavalcare la tigre è difficile, ma scendere lo è ancor di più!
    Conosco Milano, frequentata settimanalmente, per lavoro, per anni.Noiosa fino all’inverosimile, snob(nel significato latino).
    Ti ricordi quel film(no sei troppo giovane) “Sotto il vestito niente” mediocre film, ma dal titolo superbo. Ecco, quando la sintesi è efficace.

    p.s.
    Ma il v.m.18 c’era o non c’era?
    Ciao, bella gioia!
    (cit. C&R)

  5. Pensa che io ho smesso da anni di usare la parola “Salento” per indicare il posto da cui provengo… Dico un vago “provincia di Lecce”, perchè spero che non si ricordino di associarla alla pizzica…
    Ciao, Gina!

  6. Ti ho appena “scoperta”…sei il genere di donna che mi piace davvero (da come scrivi, dalle foto, poi in realtà ovviamente non si sa), sei audace, aperta, intelligente…. ma soprattutto mi piace leggere il punto di vista femminile sulla sessualità. Peccato che la maggior parte degli apprezzamenti ti arrivi da donne. Tanti uomini non li capisco…..ciao!

  7. Mahh…da che parte stai del tovagliolo??
    Così, casualmente, mi sono sparato 3 mesi consecutivi del tuo blog, e non riesco più a fermarmi!! Ti viene sì la voglia di scrivere del tuo cazzetto, ma mi manca il materiale! Vent’anni insieme a mia moglie, figli grandi, una vita passata a pagare mutui, non ho avuto tempo per una formazione da scapolo. Sono solo un cazzetto da famiglia che sognava una vita alla “Friends”. Chissà, dopo “Diario di una squillo perbene” riusciremo a vedere “Memoriediunavagina”in TV (naturalmente il paragone è per l’innocenza con cui prendi in esame certi temi, non per i facili costumi della protagonista)? Fossi un produttore ti contatterei subito! Anzi, faccio finta d’ esserlo e tento di circuirti con false prospettive di successo. Magari ci caschi……🙂 Cmq sei fantastica! A presto!

    1. Mio caro, per avere memoriediunavaqgina in Tv, la vagina dovrebbe prestare i propri favori a persone come emilio fede e lele mora.
      ti pare una cosa possibile?🙂

      per tutto il resto, grazie e vedrai che anche un cazzetto di famiglia di cose da raccontare, volendo, ne ha!
      baci
      v

  8. Mi sa che sei già troppo “vecchia” per quei due maiali…🙂 . Fortunatamente i miei problemi sessuali si sono fermati quando mia moglie si è separata dall’ex-marito, non ne potevo più di respirare polvere da sotto un letto. Potrei scrivere di come controllare una vagina teenager senza essere scoperti, con quello che mi ha fatto passare mia figlia dai 14 ai 17 anni…..ne sai niente? Un bacione – Alby

      1. Era una stoccatina diretta a me il flashback adolescenziale del tuo ultimo post? Mi è tornato quel brividino dietro la schiena ripensando alla mia bambina quattordicenne che faceva petting con uno di quinta…… 😦

  9. Complimenti davvero V! Sto leggendo il tuo blog ininterrottamente da ieri (o ieri l’altro,credo) e non riesco più a fermarmi. Hai l’irriverenza e il sarcasmo di una Donna con le Palle (D e P maiuscole,s’intende,segno di una razza inesorabilmente in estinzione!). Continua a farci ridere e sognare…

  10. ciao Gina!
    complimenti, mi hai tirato su il morale oggi. Le gine hanno il cervello molto più irrorato dal sangue che negli uomini di solito serve tutto sotto la cintura.

    grazie

  11. Al di là del sano divertimento che provocano i tuoi blog
    penso che possano aiutare me, come qualsiasi altro cazzetto, a crescere, migliorarsi e forse, ma non voglio esagerare essere meno egoisti..
    credo proprio tu abbia guadagnato un nuovo follower!

  12. Ah, che meraviglia!!! Mi sto ribaltando sulla sedia dalle risate, ma nello stesso tempo sono d’accordo sulla maggior parte delle cose che dici!!! Ci sarà da preoccuparsi, visto che sono un “cazzetto” e non una vagina? :))) By the way, da oggi hai un nuovo fan!

  13. ho scoperto questo blog solo ieri, grazie a un’amica vagina… bellissimo!!! sei veramente brava, complimenti! il post sulla ceretta all’inguine dovrebbero metterlo nei libri di scuola! minchia quanto ho riso!

  14. ho scoperto questo blog tramite mie amiche che ne sono “appassionate”. Devo dire che anche avendo solo 20 anni,mi ritrovo tantissimo in quello che dici. Diciamo che sono una vagina che nonostante la giovane età ne ha viste di tutti i colori,ma mi rimbocco le maniche.Complimenti davvero per la pagina. Baci. Dal Salento con furore =)

  15. Ho da poco scoperto il tuo blog grazie a un’amica e ti dirò…TI STIMO SORE’!! fai schiatta’ dalle risate e mi riconosco molto in quello che scrivi! Sei bravissima! I miei più sinceri complimenti!!!

  16. Anche io sono in sovrappeso.
    Avrei una mezza idea di come potremmo dimagrire assieme.
    Sempre che sia possibile…io sono di bologna, ai tortellini non rinuncio….

  17. Sei una vagina del terzo millenio con le palle!!!mi piaci..altro che le sfigate principessine cenerentola,Biancaneve e la bella dormigliona..sei la mulan del web..e io adoro mulan:D
    Ti leggerò

  18. ti ho trovato casualmente e mi hai rubato tutta la mattinata, oltre a una valanga di sorrisi….
    sei forte…e scrivi bene…
    ciao..

  19. è come se la tua tastiera squirtasse i post .. pura energia!🙂

      1. Sorry….sono timido… ero rimasto senza benzina, avevo una gomma a terra, era crollata la casa, il terremoto, l’innondazione, le cavallette!!! Siamo anziani, non usciamo in settimana e mia moglie non me l’avrebbe mai permesso di gironzolare da solo all’evento di una certa Sig.ra Vagina😦

  20. Per una volta seguo il suggerimento di un’amica che sbraitava ”followala, non te ne pentirai” da qualche era geologica a questa parte. Io per una volta le ho dato retta ed ho fatto bene. Brava V., mi hai tenuta sveglia una notte intera come nessun uomo è stato in grado di fare!

      1. Dilusione totale!😦 Intendo il “pene”…a comunicazione (sia a livello grafico che lavorativo) stiamo a un pò a zero eh…e un 40enne non può competere con un 28enne quasi “pari-età” con THE WAGGINA!
        O lo copio spudoratamente…o vado di “Memories of a PENE” o di “Memorie di un fallo”…anche se potrei attrarre calciofili…azz!
        Ti ha emulato decisamente male eh…che poi non bisogna emularti, ma copiare l’idea…2 concetti differenti!😉
        Mommelastudio…e poi se sbarco…ti faccio un fischio! Tanto ti seguo ogni giorno (non inteso come stalking eh!)!
        Grazie WAGGINA! Che l’ansiolitico di 20 cm sia con te!😉

      2. beh io comunque non amo chi ciula le idee. questo che sia ben chiaro.
        poi alla fine con lui avemo fatto amicizia. ma penso che sia giusto vivere di luce proprio, se lo si ritiene necessario, come dire😀

  21. Oddio, questa scritta “parla con vagina, vagina risponde”, un pò mi inibisce… Di solito parlo con il muro, e il muro risponde, ma lì è più semplice….è un citofono… Comunque avrei deciso di seguirti, giuro che farò il bravo, metterò le pattine e porterò fuori la spazzatura…anche perchè mi sembrate tutte belle determinate e il rischio evirazione è concreto🙂

  22. VaginaTerronica grazie ad una condivisione di “Sindrome da Rientro Terrons” ho scoperto il tuo fantastico Blog … Sei bravissima, cinica, tosta , divertente poi scoprire che sei anche una cozzara tarantina fà di te la donna ideale !! (non per me ovviamente) :p Sei una donna di sicuro successo … non posso che augurarti un grosso in bocca al lupo per il tuo futuro da SuperVagina … un futuro pieno di soddisfazioni e BigTasty🙂

  23. Ogni minuto di relax passato a leggere i tuoi racconti, è un minuto di vita ben speso.
    Take care & enjoy your life.
    Saluti da un diversamente Va G.

  24. Sorella Vagina,
    che bel blog! Mi fai ridere-sei cinica e puntigliosa nei tuoi commenti (magari non necessariamente nella vita??). I tuoi post compensano tutto il mio essere naif. Mi togli praticamente i miei occhiali a lenti rosa di dosso, e vedo il mondo da tutta un’altra prospettiva. Molto attraente!

  25. omg ti ho appena scopera grazie a cosmopolitan e ora ti seguo qua…che blog cazzutissimo che hai🙂 e che dire pare mi leggi dentro …e io che pensavo di essere una 28 new single da un anno e passa pure troppo cinica e perfida . continua cosi ottimo lavoro !!!!!

  26. Bel blog, brava. Ehm.. Brava non nel senso che gioisco in qualche modo delle tue/vostre problematiche di donna. Le paturnie sono il bello di voi donne, almeno per ciò mi riguarda, ma quando diventa uno “stile di vita” possono diventare pesanti anche per gli ometti che vi girolzonano attorno. Comunque sarà un piacere seguirti.
    http://myhousehunter.wordpress.com

  27. Uomo antipatico a donna simpatica: tu avere conquistato mio cuore di giornalista (o di quello che ne rimane).
    Tu avere messo me voglia di aprire blog. In bocca al lupo da altro pugliese doc (sgrammaticato e senza saper ballare pizzica).

  28. Posso dirti semplicementi che sei una gran figa, o da vagina rispettosa del terzo millennio, ti offendi!
    Oh, viva le caustiche sovrappeso!🙂
    Ti seguo, mi piaci.

  29. ….e sei perfino riuscita a farmi spegnere il tablet per un attimo per capire se potesse esser vera tutta questa mistura di farneticante e psichedelica creativitá che nasce dalla tua capacitá di osservazione……oggi ne faccio 48 e sono ammirato dalla tua vena. Daje!

  30. Credo che l’unica cosa che non abbiamo in comune sia l’origine (sono un’austro-ungarica del Trentino), il resto c’è proprio tutto…dal disagio di vivere che sfocia in una singletudine cronica all’ovaio policistico😉 Felice di sapere di non essere l’unica vagina che arranca in questo mondo faticoso!

  31. La vagina Leccese trapiantata a Milano è il top…basta non diventare troppo beggiona e una volta raggiunto il giusto equilibrio di eleganza e genuinità condita da un pizzico di sofisticatezza…il gioco è fatto!

  32. Leggo sempre volentieri la tua rubrica su Cosmo e sono davvero felice di essere incappata nel tuo blog! Avrei dovuto cercarti molto tempo fa! I miei complimenti, ti seguo volentierissimo!!

  33. Ciao a tutti io praticamente mi vedo da sempre con un mio ex.. Non riusciamo a stare lontani..ci manchiamo e ci cerchiamo sempre…La nostra storia è finita per via di eventi esterni..Io mi sono messa con un altro ma con lui continuavo a vedermi.. Lui ha sempre mostrato gelosia e continuava a dirmi che mi voleva bene..fino al punto che ho deciso di lasciare l’attuale ragazzo per lui. Il problema è che ancora non risco a capire cosa vuole..lui è preso dalle sue cose e ci vediamo ancora come clandestini..Vorrei fare un out out..metterlo alle strette e comunque capire se possiamo iniziare di nuovo una storia alla luce del sole.. Mi sono rotta di essere ancora nell’ombra. Se provo a chiedergli se sono una trombamica lui si arrabbia perchè dice che c’è del sentimento ma che cmq non è chiaro.. Lui è una vergine..molto introverso e silenzioso…Non so come riuscire a capire le sue vere intenzioni.

  34. Vagina, se ti avessi conosciuta prima! Siamo anime gemelle!! 27 anni, di cui 25 passati da single, amante dei Baustelle in lotta con la bilancia da quando ricordo, smetto di fumare ogni sei mesi… Prometto fedelta’ al tuo blog!
    “Buona fortuna per le tue cose!” :p

  35. superba, supremo essere femminile che mi fai sbellicare ogni giorno, ormai sono un drogato del tuo blog. Grazie a te sto assaporando un po’ Milano città in cui vorrei vivere (sono un froscetto Pugliese, va da se che è l’unica città in cui potrei vivere tranquillo in Italia).
    Mi piacerebbe sapere più di te, cosa hai studiato ad esempio, scrivi benissimo!😀 Ormai condivido le tue frasi su face, sei mitica.

    (non so se sia maleducazione ma ti lascio comunque il link del mio blog, così se hai tempo potresti passarci magari)

    http://gaynerdsuperstar.tumblr.com/

    Sei la number one. GO VAGIAINA, GO.

  36. Io dico: ma da essere una vagina del terzo millennio fiera, consapevole e felice a diventare una madre esaurita che domani sarebbe dovuta partire per la Puglia per rimpatriata alcolica è invece è costretta a casa causa febbre di suo figlio, cosa cavolo è passato in mezzo?

  37. Complimenti!! E’ bello e rinfrescante leggere il tuo blog!
    La doppia morale con cui -ANCORA- si aggisce e si parla in torno a la sessualita femminile e al sesso in generale, mi tiene stuffa, annoiata e a volte incazzata,

    Non solo perche lo meritiamo a livello relazione donna-uomo, ma sopratutto a livello di esseri umani: Mi (Vi/Ti) auguro un uomo che mi sappia dare la liberta di essere autentica. Cosi come sono…con tutta la luce e tutte le ombre. Senza troppe espiegazioni. U capish o nun capish

    Aaah…la scena di essere in macchina con uno che ti chiede se conosci Light My Fire….Hahaha….L’ho rivissuta leggendo il post.

    Pezzettini anche dei miei pensieri..

    Un abbraccio!!
    Fiorella (Costa Rica/Roma)

  38. Che dire?! Simpatico blog. Sei un tipino un po’ folle, un po’ autentica e un po’ racconti della verità nei rapporti tra uomo e donna. Verità che spesso mette un sorriso triste a chi legge perché si rivede in simili cortometraggi della propria vita. Siamo umani, brutta specie: uomini o donne che siano. ^_^ un abbraccio.

  39. Come ho fatto a stare senza questo blog fino ad ora??? Semplicemente fantastico, per la realtà di ciò che scrivi e l’ironia con cui lo scrivi.
    Ho letto tre post fino ad ora, e mi sono ritrovata in tutti e tre…
    Piacere di averti incontrata🙂

  40. spassosissimo il tuo blog… penso a come dev’essere strano e per un certo verso liberatorio chiamarsi vagina di nome, quanti equivoci in meno…
    vagina mi fai entrare (quando bussano alla porta) vagina posso salire (appena prima suonando il citofono) vagina apriti con me ti puoi aprire (l’amicono disinteressato che vuol diventare tuo confidente una volta seduto al tavolo del salotto) 🙂
    mauro

  41. Complimenti
    Tanta roba
    E no quei soliti blog che parlano di quale leggins si abbina meglio con il rossetto che si toglie puntualmente quando fai la cagna come tutte le altre , finalmente qualcosa alla portata dell’altra parte femminile !
    Stima

  42. Da quando ho scoperto il tuo blog sto perdendo ore e ore di sottopagato lavoro (a Milano, per pagare l’affitto del tanto sudato monolocale) per leggere tutti i post…. e sei una grande!!!!😀

      1. …e io leggo con passione.
        [Ora che ci penso, leggo e lecco distano solo un cambio di consonante. Velare, credo. Che peraltro pare un verbo, e invece è una lettera].

  43. mi fai ridere mi fai pingere complimenti non capsico sti milanesi se hanno tutti le fette di salame suglio occhi pwrche a leggerti sei solo da peredere la testa continua cosi.. fantastiche le descrizioni delel mangiare del sud rivedo e risento sapori solo leggendoti continua cosi

  44. Ho girato un po’, molto di quello che ho visto mi è piaciuto, ti seguo. Così, volevo dirtelo🙂
    Un saluto
    Alexandra
    P.S. e chi mai non ha un disegno (programmatico o del tutto disorganizzato) per la conquista del self? E un sacco di paturnie?🙂

  45. Ciao cara Vagina, oggi va così, nei primi giorni dell’anno penso a te! Anche perchè mi fai passare tutte le incazzature che mi porto dietro, ridendo. le 50 sfumature di Vagina” son un inno alla gioia, quella gioia che noi donne spesso non proviamo nel raccontare di noi stesse. La stessa allegria senza freni che ho riscontrato leggendo “vagina: le 10 regole d’oro per renderla felice” https://stilenaturale.com/news/9630/vagina-le-10-regole.html, un vademecum sulla salute della sorellina minore riletto in chiave ironica. Grazie per questi momenti ilari, del resto, se non ridiamo noi di noi stesse chi lo dovrebbe fare? Gli uomini? Sia mai! grazie e a rileggerti. Dina

  46. Grande! Ho scoperto il tuo blog ieri sera ed è stato come vedere scritto quello che spesso mi passa per la testa, e non solo…!! 27 anni, single con attorno amiche che sfornano prole e/o condividono la loro esistenza con un Ciccio Banana. Io qui a fare la cazzona, perchè per vari motivi negli anni migliori mi sono persa tutto. Tra un Pene2Go e l’altro (sono gli unici, ahimè, che trovo… ma il PA-PrincipeAzzurro è scappato in Burkina Faso??) sento la fortissima mancanza di qualcosa. Mi sa che attraverso il letto cerco un contatto illudendomi di sentire affetto, contatto fisico per sentirmi amata. Sono alla frutta! Ti seguo e vedo se riesco a gradirla perlomeno

      1. Cervello? Cos’è? Guarda che io sono un maschio! È risaputo che quindi non ho un cervello. Ho 2 neuroni come tutti i maschi (citando Giacobazzi). Uno si nasconde e l’altro gioca al solitario con le carte. Allora quando quello che si nasconde si stufa, esce dal nascondiglio e va a vedere cosa fa l’altro e lo trova intento a fare il solitario… allora si mette li e lo aiuta. Finito, vanno a dormire esausti, convinti di aver fatto la sinapsi.

  47. Ciao, ho scoperto di essere stata tradita giovedì, dopo solamente due mesi di relazione. Leggere il tuo blog mi fa capire che nelle sfortune non sono L’unica.
    sei molto intelligente e i post sono veramente azzeccati.
    Mi rendi il cuore un po più leggero.
    Grazie

  48. Ho letto il tuo post sul peggior bar di Milano. Delizioso. Travolgente. Ho colto tutto quello che hai scritto. Nata e cresciuta a Milano, vivo in collina già da un po’. Ma a Milano ci lavoro quotidianamente e capisco bene quanto racconti. Tu dirai: “Sì, vabbè, ma perché mi scrivi qui?” (e hai perfettamente ragione, eh?).
    Volevo solo dirti che questo blog mi piace un sacco! Brava Vagiaina!🙂

  49. Complimenti! Riesci ad esser veramente empatica e hai reso tutte noi vagino- solidali! Da quando ti leggo ho realizzato quanto oggi sia complicato essere single rispetto a qualche anno fa!!!😄

  50. Ciao, ho letto più post sul tuo blog e, devo dire, che non solo sei molto spontanea, ma sei anche molto simpatica nel sdramatizzare certi argomenti “scottanti”. Ho letto, con piacere, ” il coraggio di amare” e mi son sentito molto coinvolto ( avendo la SM). Sei fantastica e, penso, che di donne così, come te, ormai, in Italia ne son rimaste poche. Mi spiego. E’ tremendamente triste, vedere le nuove generazioni, perdersi dietro a futilità, a inutilità pazzesche. Purtroppo, complice anche la mia generazione (1970) e il consumismo, imposto da ragioni di mercato, di certo non aiuta. Per fortuna, io son sposato ed ho una bambina stupenda di 9 anni, di nome Noemi. Mia moglie è del ’73 ed è la persona più in gamba che abbia mai conosciuto. Darle un aggettivo superlativo non le renderebbe giustizia. Ecco. Esistono ancora, persone così, ai giorni nostri? O sono tutti troppo impegnati a “sveltine e fb”? La vita, cara V., da come la sai descrivere bene anche tu, è strana e piena d’imprevisti. L’unica “salvezza” sta nel trovare il coraggio di andare avanti e trovare o, ritrovare sempre, il fuoco della passione; quello che ti ha “guidato il cuore”, quello che ti ha suggerito “la strada da fare”, quello che ti fa “sussultare l’anima”. Io l’ho trovato e, spero, presto o tardi, lo trovi anche tu.

    1. grazie mille delle tue parole e del tuo augurio.
      penso che le persone in gamba esistano in tutte le epoche, mischiate tra le altre e al netto di tutto ciò che è cambiato nella società (e sì, è cambiata un sacco di roba)
      un abbraccio
      v

  51. Ciao! Mi spancio dal ridere quando ti leggo però ho una domanda per te. Io sono una single di 39 anni, in questo momento in compagnia di una cara amica anche lei single di 38, e abbiamo entrambe ammesso che alla tua età, ossia questi 8/9 anni meno di te, non avevamo di questi pensieri. Eravamo, all’epoca, molto più fiduciose. Cosa ti rende già ora così, se vuoi, lungimirante? Noi saremo a Milano nel week end ( la mia amica Giorgia vive a Milano infatti). Se per caso ti va un vino, un cocktail o vattelapesca, noi ti incontreremo molto volentieri.
    Un abbraccio, Marilisa.

    1. cara, scusa se rispondo adesso ma come è evidente, faccio piuttosto fatica a star dietro a tutto!
      per incontrarci, comunque, nei prossimi giorni parteciperò a ben 3 eventi, di cui vi darò comunicazione sui social. so che non è come prendersi un cocktail insieme, ma può essere comunque un’occasione per salutarci!
      quanto alla lungimiranza, che ti devo dire, dev’essere la militanza milanese che ha accelerato i tempi!😀
      un abbraccio
      v

  52. Finalmente!!in questa cloaca di blog inutilerrimi una persona che scrive senza copiare da wikiquote le citazioni.
    Siamo coetanee siamo pugliesi siamo intelligenti e anche parecchio sfigate entrambe, ma non nell’accezione di sfiga come sfortuna, proprio sfiga sfiga.
    Quindi please continua a scrivere perché hai su di me una funzione fondamentale anche quando mi viene da ammazzare qualcuno, perché so che lo faresti anche tu e mi sento meno pazzah. Anto

  53. sono inciampata qui grazie a un’amica e ho già passato metà pomeriggio in ufficio a quasi piangermi addosso leggendo i tuoi post. leggere queste cose è esattamente ciò di cui avevo bisogno, in questo momento della mia vita esistenziale e sentimentale. dici tutto ciò che ho dentro, che vorrei dire, e che non riesco a volte ad articolare.

  54. Ciao Vagina.
    Grazie, grazie di cuore per questo blog. Ti seguo da un po’ su vari social e mi piaci tantissimo. Mi piace come scrivi e quello che scrivi, come parli di noi donne e del sesso. Io come donna sono un disastro, ho una vita sentimentale davvero penosa, ma da quando ti leggo ho imparato ad apprezzarmi un pochino di più. I tuoi articoli mi leggono spesso dentro, mi ritrovo in molte situazioni che descrivi e non hai idea di quanto aiuto tu mi stia dando. Quindi davvero, grazie. Continua a scrivere, sei una grande e ti ammiro un sacco!
    Un abbraccio,
    s.

Parla con Vagina, Vagina risponde

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...